10 cerotti detox piedi Zavalos arancia

10 cerotti detox piedi Zavalos all'essenza naturale di arancia

Codice: 9500000089643
Caratteristiche
Peso: 220 gr

Prezzo: € 11,25

Disponibilità:

Alta



Vedi quali altri prodotti posseggono le stesse caratteristiche
#Guarigione #Depurazione

Descrizione

I cerotti detox all'arancia rilassano e migliorano il sono mentre detossificano.

INGREDIENTI: Aceto di legno, Estratto di arancia, Tormalina, Chitosano, Polvere di ioni negativi

Come si usano

Applicare un cerotto ogni ogni pianta del piede una volta ogni due giorni; quindi la confezione da 10 cerotti (5 paia) sarà sufficiente per 10 giorni di applicazione. Poiché alcune persone mouovono i piedi in mdo eccessivo durante il sonno, questo potrebbe poertare allo scollamento del cerotto durante la notte; per questo motivo si suggerisce di indossare anche un paio di calze. In genere una confezione è sufficiente per un buon livello di detox, ma in alcuni casi è stato necessario usare più confezioni. Si suggerisce di ripetere l'applicazione tre o quattro volte l'anno. Dopo l'uso buttare il cerotto nell'indifferenziata. Non riusare.

Trattasi di dispositivo medico di classe 1 di tipo monouso.

Come funzionano

I cerotti detox Zavalos di gruppo Indivisibile hanno una caratteristica che, dopo molte ricerche, ancora non abbiamo riscontrato altrove: hanno più o meno gli stessi ingredienti di origine vegetale e minerale, ma hanno in più la polvere di ioni negativi.

Cos'è la polvere di ioni negativi? Sono bioceramiche. Le bioceramiche le abbiamo anche nei nostri famosi tessuti TESLA-1618 ad emissione di FIR o raggi infrarossi lunghi.

Entriamo nei dettagli...

Quando le sostanze vegetali e minerali che sono più o meno contenute in tutti i cerotti detox piedi, è normale che in un modo o nell'altro esse riescano ad attrarre le tossine che sono nel piede, ma in questo caso solo che ciò che è abbastanza a contatto con il cerotto viene "tirato" fuori

i normali cerotti detox piedi senza bioceramiche NON arrivano alle tossine sottostanti

Quelle cose che si vedono a sinistra della linea rossa sono tossine bloccate; ecco un ingrandimento della tossina e quando essa è imprigionata nel cluster d'acqua:

tossina (cerchietto rosso) e tossina bloccata in un cluster di molecole d'acqua

Quindi le tossine sono intrappolate nei tessuti e vengono gestite dal nostro corpo in un modo molto intelligente: per evitare di fare "danni" esse vengono avvolte in un grappolo (cluster) di molecole d'acqua. Il problema è che le tossine bloccate in questi gruppi di molecole, cluster d'acqua, non possono essere liberate solo dalle sostanze vegetali e minerali dei cerotti: servono le nostre bioceramiche.

Quando parliamo di polvere di ioni negativi ci stiamo riferendo alle bioceramiche che hanno la capacità di emettere raggi infrarossi lunghi (FIR) capaci di stimolare i "grappoli" (clusters) di molecole di acqua che nel corpo si aggregano in caso di infiammazione con conseguente blocco del metabolismo. Vediamo...

Frequenza Ciclotronica

Per spiegare questa cosa preferisco mostare un video molto interessante in cui si vede come 32 metronomi, non sincronizzati tra loro, si sincronizzano se hanno una "base comune", cioè proprio la base su cui appoaggiano che ne sincronizza i movimenti fino a farli lavorare tutti insieme all'unisono:

Bello vero? Ebbene, la frequenza ciclotronica è la capacità della "base comune", nel nostro caso i raggi FIR emessi dalle bioceramiche sia dei cerotti Detox Piedi che dei nostri tessuti TESLA-1618 di far ruotare (appunto ciclotronica) tutti i clusters insieme fino a farli esplodere. Più semplicemente: è quella frequenza capace di sincronizzare tutto quel gruppo di sostanze a muoversi in sincronia.

Vediamo come: gli ioni acqua del cluster ruotano intorno al proprio asse enne volte e questo numero è detto frequenza ciclotronica; se dall'esterno, ad esempio tramite il campo elettromagnetico dei tessuti FIR, sottoponiamo il cluster a una stimolazione energetica, avremo che tutti i dipoli delle molecole H2O cominceranno a ruotare all'unisono e questa oscillazione avrà come conseguenza quella di rompere il cluster; in tal modo vengono liberati all'esterno o la scoria o il principio nutritivo imprigionato al suo centro contribuendo così all'attività di scambio metabolico.

Quando si usa la potenza dei raggi FIR insieme alle proprietà della fragranza specifica del cerotto (camomilla, zenzero, lavanda, the verde, rosa, eucaliptolo, arancia, artemisia) e con quelle dell'aceto di legno, chitosano e tormalina, abbiamo una sinergia tale da provocare un'accelerazione del drenaggio di scorie dalla pianta dei piedi:

esplosione dei clusters e liberazione delle
tossine grazie alle bioceramiche dei nostri cerotti DETOX PIEDI

Dalla tradizione dei monaci cinesi Saholin

Per rimanere sani e vitali abbiamo bisogno di purificare regolarmente i nostri corpi dalle tossine accumulate. Secondo le Teorie della medicina Tradizionale Cinese ci sono oltre 60 punti di agopuntura sul piede umano che riflettono i principali organi interni.

I cerotti detox contengono al 100% ingredienti naturali che stimolano questi punti grazie all'azione combinata di prodotti quale l'aceto di legno (bamboo), erbe ed estratti di erbe.

A causa della forza di gravità le tossine tendono ad accumularsi nei piedi e la stimolazione della pianta del piede purifica il corpo dalle tossine, stimola il metabolismo e la circolazione sanguigna, migliora le funzioni degli organi vitali, attenua le tensioni e la fatica, migliora e reintegra l'energia vitale. I nostri cerotti contengono polvere di ioni negativi. La polvere di ioni negativi è un tipo di minerale sintetizzato dall'uomo, normalmente bio-ceramiche, che utilizzano il principio della produzione di ioni negativi come in natura; queste sostanze possono rilasciare in modo permanente ioni negativi.

Gli ioni negativi nell'aria sono noti come "vitamine dell'aria", proprio come le vitamine del cibo, e hanno un impatto molto importante sulle attività vitali del corpo umano e di altri organismi. L'anione è uno ione gassoso caricato negativamente nell'aria ed è un indice importante per valutare l'ambiente e la qualità dell'aria; infatti l'aria è più pura quanti più ioni negativi contiene.

Gli ioni negativi sono stati identificati come mezzi efficaci anche per distruggere i batteri in quanto produce cambiamenti strutturali o trasferimento di energia che portano alla morte dei batteri. Gli ioni negativi promuovono il metabolismo umano, ne migliorano l'immunità e regolano l'equilibrio delle funzioni del corpo. Secondo la ricerca, gli ioni negativi hanno effetti terapeutici inibitori, palliativi e adiuvanti su diversi sistemi del corpo umano e sono utili per la salute.